Scopriamo quali sono.

Le piante d'appartamento sono diventate degli elementi d'arredo che donano eleganza agli ambienti domestici e rendendo la casa un luogo più piacevole da vivere. Oltre a rallegrare gli spazi, però, le piante sono in grado di purificare l'aria indoor della casa e assicurare a chi ci vive un aria più salubre.

Le nostre case infatti sono luoghi ad alto tasso di inquinamento e le cause possono essere attribuite a collanti, vernici, rivestimenti, mobili, trattamenti e finiture per pavimenti, fumo di camini e stufe, detergenti per la pulizia della casa, insetticidi, fumo da tabacco e spray deodoranti o lacche. Ad aggiungersi a questi ci sono anche le polveri sottili, il fumo e lo smog che provengono dall'esterno e per finire anche gli schermi dei computer e le fotocopiatrici sono responsabili della presenza di xilene e toluene nell'aria di casa

Oggi la nostra plant trainer ci parlerà delle 5 principali piante che purificano l'aria dall'inquinamento domestico.

Le orchidee

Ne esistono di diverse varietà e ognuna è in grado di dare molta soddisfazione. Sono perfette in salone, ma sono adatte anche ai bagni e alle camere da letto. Le orchidee sono tra le poche piante capaci di emettere, oltre all’anidride carbonica, anche buone quantità di ossigeno. Catturano inoltre molti tipi diversi di inquinanti contribuendo così a migliorare la qualità del nostro sonno.

Lo spatifillo

Lo Spatifillo è capace di assorbire fino a 19 microgrammi all'ora di composti organici che sono sprigionati da colle, pitture e vernici. È una pianta da interno molto decorativa ed è perfetta da mettere in soggiorno o in ufficio.

La sansevieria

Chiamata anche anche lingua di suocera, è considerata come un "depuratore d'aria naturale" in quanto è in grado di assorbire fino a 107 agenti inquinanti come formaldeide, ossido d'azoto, polveri sottili e altri idrocarburi, rilasciando una grande quantità di puro ossigeno.

Photos

È una pianta è molto resistente ed è caratterizzata da foglie a forma di cuore.

Può sopravvivere tranquillamente al buio ed è perfetta per depurare l’aria da agenti chimici, formaldeide e contrastare gli odori.

Dracena

La dracena è tra le piante da appartamento antinquinamento più famose. Questa pianta è in grado di assorbire formaldeide, toluene e xilene che sono presenti nelle lacche o nelle vernici.


Ci sono persone che sono ancora convinte che tenere delle piante in casa, soprattutto in camera da letto, sia dannoso per la salute. Eppure non è così, anzi, gli effetti benefici delle piante da appartamento sono davvero incredibili.

Arredano, purificano e dedicarsi alla cura di queste fa bene sia alla salute che all’umore.