Impara a riconoscere il tipo di tosse che ti tormenta e scopri come puoi calmarla con le proprietà benefiche delle piante.

Arriva il freddo e comincia la tosse

Notoriamente il freddo non è amico delle vie respiratorie, è nel periodo invernale infatti che più frequentemente compare la tosse, spesso associata a mal di gola e a volte anche da mal di testa.

Ci sono dei giorni in cui questi sintomi faticano a placarsi. La prima cosa che puoi fare è riconoscere la tua tosse e valutare con uno specialista l’eventuale uso di specifici sedativi. La tosse stizzosa è spesso sintomo di allergie mentre patologie delle vie aeree, come l'asma, possono provocare invece la cosiddetta tosse cronica.

In molti casi per avere sollievo possono essere utilizzati alcuni rimedi naturali, molto efficaci anche nei casi in cui la tosse derivi da abitudini scorrette come il fumo o la permanenza in ambienti con poco ricambio d’aria, dove proliferano virus e batteri.

Grassa o secca? Come distinguerle

In caso di tosse è importante capire le sue caratteristiche, la tosse si distingue infatti in:

  • tosse secca spesso accompagnata da una sensazione di secchezza della gola, può essere dovuta da infezioni virali, ed è associata in molti casi a mal di gola e mal di testa;
  • tosse grassa, definita in molti casi tosse produttiva a causa della presenza di catarro, è caratterizzata infatti dalla eccessiva produzione di muco e necessità nella sua espettorazione.

Gli aiuti naturali contro la tosse secca

La tosse secca o grassa è un sintomo che può essere causato da molti fattori, in tutti i casi però il fastidio è lo stesso. Per cercare di diminuire i colpi di tosse puoi fare ricorso alle benefiche proprietà di alcune piante eccezionali:

  • Tisana al timo: questa pianta dalle proprietà antiossidanti è un ottimo aiuto per favorire la fluidità delle secrezioni bronchiali e il benessere di naso e gola. Per prepararla basta mettere un cucchiaino di foglie dentro una tazza di acqua calda e lasciare in infusione per alcuni minuti. Bevetela la mattina e la sera prima di andare a letto.
  • Tisana di Piantaggine, ideale per la funzionalità delle prime vie respiratorie. Fai bollire l'acqua e versa un cucchiaino dentro la tua mug preferita. Lascia in infusione per 10 minuti e bevila sempre lontano dai pasti, almeno due volte al giorno, mattina e sera. Puoi usare anche la tintura madre, alcune gocce in poca acqua, da prendere sempre a stomaco vuoto.
  • Ambienti areati e purificati: un ottimo rimedio per alleviare il fastidio della tosse secca è evitare che l'aria della stanza sia troppo secca o viziata. Basta utilizzare i classici umidificatori per termosifoni, aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di Eucalipto o Pino e ricordare di areare spesso le stanze per evitare il proliferare di virus e batteri, che amano gli ambienti caldi e chiusi.

E per la tosse grassa?

La tosse grassa è chiamata così perché si tratta di una tosse con catarro. Per alleviarla puoi ricorrere ad alcuni rimedi della nonna, usando ingredienti che troverai sempre nella tua dispensa:

  • aglio: antiossidante naturale, favorisce il benessere di naso e gola. Se sei coraggioso puoi anche consumarne uno spicchio crudo, ma aggiungerlo nelle pietanze è sufficiente per trarne benefici;
  • zenzero e curcuma sono diventate protagoniste delle nostre tavole, ma non tutti sanno che ambedue hanno proprietà antibatteriche notevoli.
    La curcuma è anche un antiossidante naturale, utile per il benessere generale dell'organismo. Provate ad aggiungere qualche pezzo di radice di zenzero unita ad un cucchiaino di curcuma nella vostra tisana, prima di andare a letto e la tosse con il passare dei giorni diminuirà.
  • Un brodino caldo, il più famoso dei rimedi della nonna, perché il liquido caldo è fondamentale per dare sollievo alla gola irritata dalla tosse, oltre a favorire l'idratazione, da non dimenticare in caso di raffreddore e tosse. Prepara un brodo leggero con poche verdure, come sedano, cipolla, carota e aggiungi un pezzetto di radice di zenzero, consumane più tazze durante il giorno e ti sentirai subito meglio.
  • Frutta e verdura: quando avete la tosse, una dieta ricca di frutta e verdura è importante per aumentare l'apporto di vitamine e sali minerali e aiutare le difese immunitarie. Scegli sempre la frutta ricca di Vitamina C come gli agrumi, l'ananas e il kiwi, ma anche verdure come lattuga, radicchi, spinaci, broccoletti.

7 rimedi naturali, facili e poco costosi, che ti aiuteranno a dimenticare i colpi di tosse!